LIBANO
Mostra l'articolo per intero...
 
Libano: attentati a Tripoli, chiesta espulsione ambasciatore siriano (2)
 
 
Beirut, 04 set 2016 14:31 - (Agenzia Nova) - L’inchiesta condotta dal giudice Alaa Khatib coinvolgerebbe in particolare gli ufficiali dell’intelligence siriana Mohammed Ali Ali e Nasser Joubeen. L’ordine di far esplodere due autobombe nell’area delle moschee di Tripoli sarebbe infatti partito da funzionari “di alto livello” del regime di Bashar al Assad. Il ministro della Giustizia libanese ha inoltre chiesto al collega dell’Interno Nouhad Machnouk lo scioglimento del Partito democratico arabo, formazione politica libanese fortemente legata a Damasco e che sarebbe anch’essa collegata ai fatti di Tripoli. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..