EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: rabbia e sgomento tra la popolazione per l'attacco alla cattedrale copta (6)
 
 
Il Cairo, 12 dic 2016 12:35 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri giordano, Nasser Judeh, e l’omologo del Regno Unito, Boris Johnson, hanno inviato un messaggio di cordoglio al capo della diplomazia del Cairo, Sameh Shoukry, per le vittime dell’attentato. Secondo quanto riporta un comunicato diffuso dal ministero degli Esteri egiziano, Judeh ha ribadito che la Giordania è solidale con l’Egitto e con il suo popolo contro il terrorismo. Il capo della diplomazia di Amman si è detto fiducioso nella capacità del Cairo di superare questa prova e sconfiggere il terrorismo in tutte le sue forme. “Nessuno, nessun gruppo e nessuna ideologia riusciranno a seminare la discordia nel popolo egiziano, l’Egitto resterà unito”, ha affermato il ministro degli Esteri giordano. Da parte sua, Johnson ha confermato il sostegno delle Regno Unito all’Egitto nella sua lotta contro il terrorismo. Il capo della diplomazia britannica ha aggiunto che la comunità internazionale dovrebbe intensificare gli sforzi per combattere il terrorismo in tutte le sue forme e tagliare le reti di finanziamento. Tra gli altri paesi che hanno condannato l’attentato di ieri anche Stati Uniti, Francia, Russia, Emirati arabi uniti, Kuwait, Territori palestinesi e Bahrein. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..