CULTURA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cultura: "Più libri più liberi", straordinaria 18esima edizione. Affluenza record, sale strapiene e vendite in crescita per editori (3)
 
 
Roma, 08 dic 2019 18:06 - (Agenzia Nova) - "Il libro è vivo e piace sempre di più. E i piccoli editori sono grandi: nell'edizione dei diciott'anni, Più libri più liberi si conferma un eccezionale avvenimento culturale – ha sottolineato il presidente dell'Associazione Italiana Editori (Aie) Ricardo Franco Levi – . Un'occasione che sancisce, ancora una volta, la vocazione di Aie ad essere la casa di tutta l'editoria italiana, la casa dei piccoli e medi editori". "La nostra Fiera cresce sempre di più: negli spazi, nell'offerta e, cosa che mi inorgoglisce particolarmente, nell'interesse del pubblico e nella partecipazione dei piccoli e medi editori – dichiara Annamaria Malato, presidente di Più libri più liberi – Quest'anno abbiamo scelto un tema fondamentale per il nostro futuro, "I confini dell'Europa", e siamo felici di essere riusciti ad affrontarlo attraverso un'infinità di incontri interessanti, che hanno raccolto visitatori da tutta Italia". Il direttore della Fiera Fabio Del Giudice afferma: "L'edizione della maggiore età ha giustamente coinciso con la più bella ed entusiasmante delle 18 sino ad oggi realizzate. È motivo di estrema soddisfazione percepire la felicità di lettori ed editori che hanno "occupato" la Nuvola in questi cinque giorni. Da qui l'Italia sembra il Paese fantastico che tutti vorremmo: cultura, passione e partecipazione". "Una volta di più la Fiera si è rivelata un grande successo – ha spiegato il presidente del Gruppo Piccoli editori di Aie, Diego Guida –. Più libri più liberi si è confermata un'occasione non solo formativa per gli operatori ma anche snodo fondamentale per impostare un nuovo metodo di lavoro: i ventuno incontri professionali si sono così tradotti in proposte pratiche e operative per il comparto per rendere più efficiente la filiera. Questa sarà la base su cui impostare il lavoro per i prossimi mesi". Grande soddisfazione fra gli espositori – più di 520, distribuiti in oltre 3500 metri quadrati – che in quest'edizione hanno registrato ottimi risultati di vendita, bissando il successo dello scorso anno. Merito anche della massiccia partecipazione delle scuole provenienti da tutta Italia. Sellerio archivia una edizione brillante per quanto riguarda le vendite, trainate dai tanti incontri che la casa editrice ha organizzato in Fiera. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..