BOLIVIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bolivia: presidente ad interim Anez ribadisce, non mi candiderò a guida del paese (2)
 
 
La Paz, 08 dic 2019 14:51 - (Agenzia Nova) - La posizione di Anez era stata anticipata di recente dal ministro ad interim della Presidenza, Yerko Nunez. “Anez non sarà candidata alla presidenza, questo è un governo di transizione. L’unica cosa che vuole questo governo è la pace, unire i boliviani e organizzare elezioni libere e trasparenti”, ha dichiarato il ministro, aggiungendo che il governo in carica “non sosterrà alcun candidato”. Le dichiarazioni di Nunez arrivano in risposta a quelle del suo predecessore, Jerjes Justiniano, secondo cui la sua destituzione dall'incarico, arrivata martedì scorso, si deve, tra le altre cose, all'intenzione di Anez si correre per la presidenza. L'ex ministro è considerato vicino a Luis Fernando Camacho, uno dei principali promotori delle recenti proteste in Bolivia, il quale ha annunciato l'intenzione di rinunciare alla guida del Comitato civico di Santa Cruz per prepararsi alle elezioni presidenziali. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..