ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Egitto, il governo aumenta i prezzi dei carburanti (3)
 
 
Il Cairo, 29 giu 2017 11:28 - (Agenzia Nova) - Secondo quanto riferisce il quotidiano statale “Al Ahram”, il governo egiziano taglierà (di nuovo) i sussidi al carburante nell’anno fiscale 2017-2018, che prenderà il via il prossimo primo luglio. I sussidi scenderanno al 33 per cento, rispetto al 64 per cento del corrente anno fiscale. Il Fondo monetario internazionale, tuttavia, ha recentemente espresso preoccupazione per i possibili nuovi aumenti dell’inflazione, salita oltre la soglia del 30 per cento dopo la liberalizzazione de mercato dei cambi decisa dalla Banca centrale lo scorso novembre. Fonti del quotidiano egiziano “El Masry el Youm” aveva riferito di un presunto accordo tra governo e Fmi per rimandare a dopo luglio i previsti tagli ai sussidi per l’elettricità e per il carburante finché il governo non riuscirà a controllare l’inflazione entro il 20 per cento. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..