CONGO-KINSHASA
Mostra l'articolo per intero...
 
Congo-Kinshasa: nuovi attacchi Adf, autorità locali fanno appello al governo (2)
 
 
Kinshasa, 18 nov 2019 16:03 - (Agenzia Nova) - In questo contesto, il governatore della regione di Beni, Donat Kibwana, ha fatto appello a Tshisekedi affinché il governo intervenga a garantire la sicurezza nella zona. Nel tentativo di risolvere la difficile situazione securitaria la scorsa settimana il presidente è stato in visita ufficiale in Uganda e ha partecipato al Forum della pace di Parigi. Le forze armate e la polizia della Rdc hanno intanto respinto un tentativo dei ribelli ugandesi di attaccare l'ospedale di Oicha, nella provincia orientale del Nord Kivu. Secondo quanto riferito all’emittente online “Radio Okapi” dal comandante della polizia locale, Jean-Pierre Wumbi, gli aggressori hanno tentato senza successo di accedere alla struttura e si sono fermati dopo aver dato fuoco a due case nel distretto di Mambamike. “C'è stata un'incursione dei ribelli Adf con l'intenzione di venire a distruggere l'ospedale di Oicha e hanno lanciato un colpo di mortaio 60 che non ha centrato l'ospedale. Ora la situazione è sotto controllo”, ha aggiunto Wumbi. L’attacco segue quello effettuato da Adf sempre nel Nord Kivu nella notte fra lunedì e martedì della scorsa settimana, nel quale sono morti cinque civili. Secondo quanto riferito da fonti della sicurezza citate dai media locali, gli assalitori armati di machete hanno fatto irruzione nel villaggio di Mayimoya uccidendo cinque civili, inclusa una donna. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..