RUSSIA-UCRAINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Russia-Ucraina: fonti stampa, navi sequestrate in stretto Kerch spostate prima di restituzione (2)
 
 
Kiev, 17 nov 2019 15:23 - (Agenzia Nova) - Nei giorni scorsi, il ministro degli Esteri ucraino, Vadym Prystaiko, ha dichiarato che l’Ucraina “è pronta a riprendere il controllo delle navi catturate dalla Russia durante lo scontro avvenuto nello stretto di Kerch nel 2018”, chiedendo alle autorità di Mosca di “fissare una data e un luogo” per la restituzione dei vascelli sequestrati. “Continuo a ripetere che siamo pronti a riprenderci le navi, e il dicastero degli Esteri ha inviato una nota per chiedere le coordinate e la data che ci consenta di riavere i vascelli”, ha detto Prystaiko. Il ministro ucraino ha menzionato la possibilità che il ritardo sia dovuto alla necessità da parte russa di nascondere i danni fatti agli scafi delle navi nel corso dello scontro a fuoco avvenuto nello Stretto di Kerch nel novembre 2018. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..