KAZAKHSTAN
 
Kazakhstan: Cirielli (Fdi), nessuna dittatura, "Sky" si scusi per falsità telecronista
 
 
Roma, 28 nov 2019 20:51 - (Agenzia Nova) - La redazione di "Sky" dovrebbe scusarsi per le falsità proferite da un suo giornalista che, nel corso della telecronaca della partita Fc Astana-Manchester United, ha definito il Kazakistan una dittatura. Lo dichiara il questore della Camera dei deputati Edmondo Cirielli (FdI): “Si tratta di un’affermazione priva di ogni fondamento rilasciata da chi, in modo fazioso, dà giudizi su un governo che, lo scorso mese di giugno, è stato democraticamente eletto in virtù di elezioni che si sono svolte in maniera non dissimile da quelle italiane e a cui ho potuto assistere in qualità di osservatore internazionale. I cittadini kazaki, peraltro, a differenza degli italiani, hanno potuto anche eleggere direttamente il presidente della Repubblica. Mi auguro, quindi, che Sky sappia ravvedersi su questa scorrettezza e richiami il suo telecronista affinchè svolga il suo lavoro in modo equilibrato e in conformità della piena correttezza professionale”, conclude Cirielli.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..