ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: ministro russo Novak, Russia ridurrà produzione petrolio a 300 mila barili (2)
 
 
Mosca, 06 dic 2019 17:23 - (Agenzia Nova) - "Per quanto riguarda i condensati, sapete che i paesi Opec ne tengono conto nelle quote. Quando i paesi non Opec hanno concordato nel 2016, si sono offerti di prendere in considerazione la produzione tenendo conto dei condensati. Ora, in seguito ad analisi, siamo giunti alla conclusione di cambiare la metodologia e tener conto in modo più efficiente, appropriato e corretto della produzione di petrolio, senza condensati. Di conseguenza, ciò non cambia nei fatti le quote. La quota com'era prima- 228 mila per la Russia – rimane quindi tale, per quanto riguarda la produzione di petrolio", ha dichiarato Novak. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..