SINGAPORE
Mostra l'articolo per intero...
 
Singapore: legge anti-fake news applicata per la prima volta a membro opposizione
 
 
Singapore, 26 nov 2019 04:17 - (Agenzia Nova) - Brad Bowyer, membro 52enne del neoistituito Partito per il progresso di Singapore (Psp) è divenuto ieri il primo esponente dell’opposizione democratica nella città-Stato cui è stato ordinato di correggere un post su Facebook sulla base della controversa legge contro la falsa informazione online (Online Falsehoods and Manipulation Act), entrata in vigore a Singapore lo scorso ottobre. Bowyer, che è anche noto per la sua posizione fortemente critica nei confronti del governo, aveva contestato all’Esecutivo d’aver dilapidato denaro pubblico tramite una serie di cattivi investimenti esteri, in un post su Facebook datato 13 novembre. Ieri il ministero delle Finanze dell’Isola ha confermato di aver inviato a Bowyer una “direttiva di correzione” sulla base della legge contro le “fake news”. Bowyer ha confermato ieri di aver ricevuto una email in cui vengono dettagliate le modifiche da apporre al post e le sanzioni in caso di mancata ottemperanza. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..