GUINEA-CONAKRY
Mostra l'articolo per intero...
 
Guinea-Conakry: rinviata sentenza d'appello per oppositori Condé (2)
 
 
Conakry, 06 dic 2019 12:35 - (Agenzia Nova) - Secondo l'avvocato Alassane Baldé, gli argomenti sollevati dall'accusa "non sono conformi alla Costituzione, quindi è necessario che il fascicolo vada alla Corte costituzionale in modo da confermarlo o invalidarlo". Il processo d'appello riguarda le condanne che a fine ottobre sono state comminate contro cinque leader del Fncd, con l'accusa di insurrezione e turbamento della quiete pubblica per aver organizzato le proteste anti-governative, nelle quali in ottobre sono morte almeno 12 persone. In questo contesto il leader dell'alleanza Abdourahamane Sanoh è stato condannato a un anno di prigione, mentre ad altri quattro co-imputati è stata inflitta una condanna di sei mesi e altri due sono stati assolti. Le proteste sono scoppiate lo scorso 14 ottobre, data in cui i partiti di opposizione e i leader della società civile della Guinea riuniti nel Fndc hanno convocato un grande sciopero generale contro il progetto di riforma costituzionale e la possibilità di candidatura ad un terzo mandato del presidente Alpha Condé. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..