CAMERUN
Mostra l'articolo per intero...
 
Camerun: divampa la protesta nelle regioni anglofone, opposizione parla di 30 vittime (2)
 
 
Yaoundé, 02 ott 2017 18:55 - (Agenzia Nova) - Scontri si sono segnalati in particolare nella città di Bamenda, nel nord-ovest del paese, dove un gruppo di manifestanti è stato disperso da gas lacrimogeni e cannoni ad acqua. In precedenza le autorità avevano parlato di otto morti nelle violenze di ieri, le più violente delle quali si sono registrate a Kumbo, nella regione del Nord-ovest, dove cinque detenuti nel carcere della città hanno perso la vita a causa di un incendio divampato nella struttura. In alcune città i dimostranti hanno anche proclamato simbolicamente l'indipendenza della regione anglofona, esponendo bandiere e simboli dell’indipendentismo in diversi luoghi pubblici. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..