ZIMBABWE
Mostra l'articolo per intero...
 
Zimbabwe: polizia disperde protesta antigovernativa non autorizzata
 
 
Harare, 16 ago 2019 15:47 - (Agenzia Nova) - La polizia dello Zimbabwe ha sparato lacrimogeni contro un centinaio di manifestanti che si sono radunati oggi nelle strade della capitale Harare per protestare contro il governo nonostante il divieto imposto dalle autorità. Lo riferiscono i media locali, precisando che lo stesso partito promotore della manifestazione, il Movimento per il cambiamento democratico (Mdc) aveva deciso questa mattina di annullarla dopo che l'Alta corte di Harare ha respinto il ricorso sul divieto governativo di tenere una protesta in strada. Sono tuttavia numerosi i sostenitori del partito di opposizione che hanno ignorato il divieto, accusando il governo di "atteggiamento fascista" per aver "represso il diritto al dissenso". Secondo alcuni testimoni citati dai media locali, la polizia ha schierato ingenti forze di polizia per le strade della capitale e ha sparato gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti, mentre numerosi commerci hanno chiuso temendo scontri. La manifestazione di oggi era stata convocata dall'Mdc come prima di una serie di proteste contro la presunta corruzione e mala gestione governativa della cosa pubblica. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..