MEDIO ORIENTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Medio Oriente: presentata la nuova camera di commercio italo-araba, "ponte" per le imprese dei due mondi (4)
 
 
Roma, 08 feb 2016 15:31 - (Agenzia Nova) - La neonata camera è un’associazione senza scopo di lucro costituita da capitani d’industria, rappresentanti del sistema bancario e delle istituzioni italiane, tra le quali Confindustria, Ice, Simest, Sace, con il sostegno da parte araba dei più importanti gruppi imprenditoriali e riconosciuta ufficiale dalle principali istituzioni, tra cui la Lega Araba. “Gli ultimi tre anni hanno visto un incremento del numero delle reciproche delegazioni in Italia e nel mondo arabo. L’alta qualità dei nostri rapporti richiede l’istituzione di una federazione che curi gli interessi privati”, ha detto da parte sua Hasan Abouayoub, rappresentante diplomatico del Marocco in Italia e ambasciatore delegato della Lega Araba a Roma. “La nascita di questa nuova camera di commercio rafforzerà i legami tra l’Italia e la regione”, ha detto invece Antonio Bernardini, vicesegretario generale della Farnesina. I rapporti tra l’Italia e il mondo arabo hanno visto un costante aumento anche sotto il profilo politico, come testimoniato dalle numerose visite di alto livello, come la recente missione a Roma dell’emiro del Qatar, Tamim bin Hamad al Thani, o la prossima visita negli Emirati arabi uniti del ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi. “Insieme a questi aspetti guardiamo alla camera come strumento importante per aumentare i rapporti economici e commerciali”, ha precisato Bernardini nel suo intervento. (segue) (Asc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..