ARMENIA-ITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Armenia-Italia: visita di Mattarella a Erevan conferma rapporti basati su radici storiche e culturali (11)
 
 
Erevan, 31 lug 2018 16:32 - (Agenzia Nova) - Secondo il capo dello Stato, inoltre, la collettività italiana attiva nel paese è un esempio emblematico degli ottimi rapporti bilaterali. “È una straordinaria relazione quella che intercorre fra i nostri paesi e che procede da tempi molto antichi: Italia e Armenia sono portatori di civiltà antiche e questo accomuna, rende più vicini e mette più facilmente in sintonia”, ha detto Mattarella. “Vi ringrazio per quel che fate. Il personale in ambasciata non è numeroso ma di grande efficienza perché il rapporto è intenso e il lavoro è molto e la presenza dei nostri connazionali qui, nel tessuto vivo nel paese, è una prova concreta delle grandi opportunità che vi sono”, ha aggiunto il presidente della Repubblica che ha concluso il suo intervento con un auspicio. “Mi auguro che si ampli questa collettività con altri arrivi, altri investimenti e altre collaborazioni sul piano economico e culturale che si affiancano a quello politico che è eccellente”, ha detto Mattarella. La visita di Stato si è conclusa con l’incontro con Karekin II, patriarca supremo e catholicos di tutti gli armeni, a testimonianza dell’attenzione che il capo dello Stato sempre rivolge agli aspetti culturali e interreligiosi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..