RUSSIA-BIELORUSSIA
 
Russia-Bielorussia: colloqui Putin-Lukashenko, appianate divergenze su Unione statale
 
 
Mosca, 08 dic 2019 09:18 - (Agenzia Nova) - Il presidente russo Vladimir Putin e l’omologo bielorusso, Aleksandr Lukashenko, hanno appianato alcune divergenze sul processo d’integrazione fra i due paesi nel quadro dell’Unione statale. Lo ha riferito il ministro dello Sviluppo economico russo, Maksim Oreshkin, commentando i colloqui fra i due capi di Stato svoltisi ieri a Sochi. "La giornata è stata molto intensa. Hanno lavorato in modo produttivo. Sono stati fatti molti progressi in settori come l'agricoltura, le telecomunicazioni, le dogane e il mercato petrolifero. Hanno persino superato considerevolmente le divergenze sulla questione relativa al petrolio e al gas", ha detto Oreshkin. I colloqui a porte chiuse nella residenza di Sochi della presidenza russa sono durati quasi sei ore. Al termine dei colloqui si è svolto un ricevimento per celebrare i 20 anni dalla creazione dello dell'Unione Russia-Bielorussia. Il prossimo vertice fra i due capi di Stato si terrà a San Pietroburgo il 20 dicembre. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..