EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: Il Cairo si prepara a vendere gli asset statali (3)
 
 
Il Cairo, 01 ago 2016 09:35 - (Agenzia Nova) - Lo scorso 26 luglio il ministro delle Finanze, Amr al Jarhi ha detto: “Vogliamo ottenere 12 miliardi di dollari in prestito dal Fondo monetario per tre anni a 4 miliardi l’anno”, aggiungendo che “questo prestito darà fiducia agli investitori stranieri. E sarà utilizzato per coprire il deficit di bilancio”. Il disavanzo ha toccato il 13 per cento in Egitto e, secondo quanto riferito ad “Agenzia Nova” dal ministro della Cooperazione internazionale, Sahar Nasr, il paese potrebbe registrare un buco finanziario di 30 miliardi di dollari nei prossimi 10 anni. Il premier Sherif Ismail, da parte sua, ha ordinato ad al Jarhi e al governatore della Banca centrale Tarek Amer di proseguire nel dialogo con la missione dell’Fmi. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..