SUDAFRICA
Mostra l'articolo per intero...
 
Sudafrica: cresce la tensione in vista della mozione di sfiducia contro il presidente Zuma (5)
 
 
Pretoria, 12 apr 2017 18:39 - (Agenzia Nova) - Proprio ieri, infatti, la Corte costituzionale ha deciso che si pronuncerà sulla richiesta dell’opposizione di rendere a scrutinio segreto il voto sulla mozione. A stabilirlo sono stati i giudici della stessa Corte accogliendo un ricorso presentato dal Movimento democratico unito (Udm) contro una precedente decisione del presidente del parlamento, Baleka Mbete, secondo cui “i regolamenti parlamentari non consentono lo scrutinio segreto”. Si tratta di un’importante vittoria per l’opposizione, che ritiene che un eventuale voto segreto possa incoraggiare i deputati dell’African national congress ad appoggiare la mozione di sfiducia nei confronti del loro leader. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..