NATO
Mostra l'articolo per intero...
 
Nato: membro Assemblea nazionale Kuwait Alawadhi, paese tende mano a rifugiati
 
 
Firenze, 26 nov 2015 16:02 - (Agenzia Nova) - I paesi del Golfo tendono la loro mano ai rifugiati. Lo ha detto Abdullah Alawadhi , membro dell’Assemblea nazionale del Kuwait, intervenendo al Seminario congiunto del gruppo speciale per il Mediterraneo e il Medioriente dell’Assemblea parlamentare Nato, in corso a Firenze. Descrivendo il ruolo degli stati del Golfo nel quadro del problema dei migranti che sta affliggendo l’Europa, il delegato kuwaitiano ha sottolineato che tali stati stanno facendo la loro parte per affrontare questa situazione. “Nel Kuwait abbiamo 160 mila siriani, che per noi sono fratelli, e offriamo loro risorse per la sussistenza”, ha precisato Alawadhi, il quale ha fatto notare che ad oggi la popolazione di profughi rappresenta circa il 15 per cento dei cittadini del paese. (segue) (Sic)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..