TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia: leader opposizione, Erdogan e l'Akp causa della crisi economica (5)
 
 
Ankara, 28 mar 2019 18:40 - (Agenzia Nova) - Tale dato è stato interpretato dai mercati come un tentativo della Banca centrale di fare ricorso alle riserve in valuta estera per stabilizzare il valore della lira. Oggi il governatore della Cbrt, Murat Cetinkaya, ha rilasciato un’intervista all’agenzia di stampa “Anadolu” nella quale ha assicurato che le riserve sono “in crescita consistente nel medio periodo” sebbene possano avere “un andamento altalenante in base a fattori contingenti”. “Nel corso della scorsa settimana – ha aggiunto – le nostre riserve lorde sono aumentate di 4,3 miliardi di dollari e al 27 marzo hanno raggiunto 96,7 miliardi. Nello stesso periodo, le riserve nette sono cresciute arrivando a 28,6 miliardi di dollari”. Ciononostante, ieri l’indice azionario nazionale è crollato di 5,2 punti percentuali, peggior performance registrata dal 18 luglio del 2018. L’economia turca ha registrato una contrazione di tre punti percentuali nel quarto trimestre dello scorso anno dopo tre trimestri consecutivi di crescita negativa. (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..