SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: nel 2014 le truppe russe hanno ricevuto in dotazione seimila veicoli blindati
 
 
Mosca, 19 mar 2015 15:15 - (Agenzia Nova) - Lo scorso anno sono stati consegnati alle forze armate della Russia oltre seimila nuovi veicoli blindati e circa mille nuovi sistemi d’arma missilistici e contraerei: lo ha annunciato il vice ministro della Difesa russo Dmitrij Bulgakov in una intervista concessa al quotidiano “Moskovskij Komsomolets”. Tra le armi più avanzate consegnate alle forze armate, Bulgakov ha citato il complesso missilistico Iskander-M, il sistema d’arma semovente Msta-SМ e i sistemi antimissile per la difesa contraerea S-300V4 e Tor-М2U. Attualmente è in atto in Russia un ampio programma statale per l’acquisto di armamenti per il periodo 2011-2020. Entro il 2020 le forze armate riceveranno in dotazione 100 navi da combattimento, 600 aerei nuovi e 400 ammodernati, circa mille elicotteri, 56 batterie di sistemi antimissile per la difesa contraerea S-400 e dieci batterie di S-500, come anche numerosi veicoli corazzati di nuova generazione montati su avanzati telai “Armata”, “Kurganets-25” e “Bumerang”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..