ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: vertici di Gazprom si riuniscono oggi per discutere delle attività in Bulgaria
 
 
Sofia, 05 nov 2014 08:22 - (Agenzia Nova) - I vertici del colosso energetico russo Gazprom si riuniranno il 5 novembre prossimo per discutere delle attività di South Stream Bulgaria, la joint venture al 50 per cento di Gazprom e Bulgarian Energy Holding (Beh). Lo ha reso noto la stessa Gazprom. L’azienda a capitale misto è responsabile della progettazione, costruzione e gestione del tratto onshore del gasdotto South Stream in Bulgaria, primo stato dell'Unione europea che dovrebbe ospitare il tracciato della futura conduttura. La scorsa estate South Stream Bulgaria ha sospeso l'esecuzione del contratto per la costruzione del metanodotto su indicazione della Commissione europea, ma ha comunque potato avanti alcune attività, come l’aumento del capitale sociale a 397 milioni di lev (202 milioni di euro), nonostante il divieto emanato dal ministro dell'Economia ad interim, Vasil Shtonov. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..