YEMEN
Mostra l'articolo per intero...
 
Yemen: ritorna la calma ad Aden dopo gli scontri tra Guardia presidenziale e separatisti del sud
 
 
Sana'a, 29 gen 2018 10:18 - (Agenzia Nova) - Ritorna la calma nella città di Aden, capitale transitoria dello Yemen, dopo gli scontri avvenuti in questi giorni tra la Guardia presidenziale e le forze che fanno capo ai secessionisti del sud (il Consiglio di transizione del sud, Stc), sostenuti dalle forze emiratine presenti nel paese. Secondo quanto riferito dal ministero dell’Interno yemenita in una nota, la situazione della sicurezza nella città è ritornata sotto controllo. Il quotidiano panarabo di proprietà saudita edito a Londra, “Asharq al Awsat”, riporta che negli scontri di ieri sarebbero rimaste uccise almeno 15 persone, ma il numero è destinato a crescere dato l’alto numero di feriti che versano in gravi condizioni. Il presidente yemenita, Abd Rabbo Masour Hadi, ha ordinato un immediato cessate il fuoco e il ritorno delle forze di sicurezza nelle loro posizioni. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..