GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone: Tokyo potrebbe escludere i fornitori di servizi It cinesi dai contratti governativi (3)
 
 
Tokyo, 20 ago 2018 04:51 - (Agenzia Nova) - I criteri del nuovo sistema di certificazione sono ancora oggetto di definizione, ma potrebbero includere gli standard Iso dell’Organizzazione internazionale per la normazione. Stando al “Nikkei”, il nuovo sistema verrà introdotto in via sperimentale il prossimo anno fiscale, da aprile 2019. La piena entrata in vigore è prevista l’anno successivo. La transizione al cloud computing, che consente l’accesso e il funzionamento delle applicazioni software nella Rete, al posto dell’impiego di sistemi chiusi, consentirà un consistente aumento dell’efficienza, ma richiederà l’archiviazione di dati in server esterni al controllo dello Stato, talvolta in paesi terzi. In Giappone diverse voci chiedono già l’estensione del nuovo sistema di certificazione, ancora allo stadio embrionale, anche ad infrastrutture e servizi critici come sanità ed energia elettrica. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..