STATI UNITI-OMAN
 
Stati Uniti-Oman: Pompeo riceve a Washington ministro Esteri Alawi, focus su crisi in Yemen
 
 
Washington , 20 dic 2018 08:38 - (Agenzia Nova) - Gli sviluppi della crisi in Yemen sono stati al centro dell’incontro avvenuti ieri a Washington tra il segretario di Stato Usa, Michael Pompeo, e il ministro degli Esteri dell’Oman Yusuf bin Alawi bin Abdullah. Lo riferisce in una nota il portavoce del dipartimento di Stato, Robert Palladino. Pompeo “ha ringraziato il ministro Alawi per l’impegno positivo profuso dall’Oman su molte questioni regionali, incluso il suo ruolo nel facilitare le consultazioni delle Nazioni Unite sullo Yemen in Svezia”. Il segretario di Stato e il ministro omanita, prosegue la nota, hanno concordato sulla necessità di sostenere le parti in guerra in Yemen a proseguire le consultazioni mediante l'attuazione di accordi, il mantenimento degli impegni presi, la riduzione delle tensioni e la cessazione delle ostilità in corso. Pompeo e Alawi hanno sottolineato il loro sostegno all'inviato speciale delle Nazioni Unite Martin Griffiths e al prossimo ciclo di consultazioni sullo Yemen. Infine, i due hanno discusso l'eliminazione a partire dal primo gennaio delle tasse di reciprocità dei visti B-1 e l'aumento della validità dei visti nelle classifiche A, B e G, che andranno a beneficio dei viaggiatori statunitensi e dell'Oman e promuoveranno il commercio e gli investimenti.
(Was)
TUTTE LE NOTIZIE SU..