SIRIA
 
Siria: Putin, soddisfazione per annuncio ritiro militari Usa
 
 
Mosca, 20 dic 2018 11:53 - (Agenzia Nova) - La presenza dei militari statunitensi in Siria non è necessaria: per questo motivo la Russia è soddisfatta in seguito al ritiro annunciato dal presidente Donald Trump. Lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin, durante la tradizionale conferenza stampa di fine anno. “La presenza dei militari Usa non è necessaria in Siria. Possono essere dispiegati nel paese o dopo una decisione del Consiglio di sicurezza dell’Onu o in seguito a un invito delle autorità legittime locali. Ma nessuno di questi scenari si è verificato. Per questo motivo siamo contenti della decisione di richiamare i militari”, ha detto Putin. “Per quanto riguarda la vittoria sullo Stato islamico (Is), sono d’accordo con Trump. Sono avvenuti dei cambiamenti nel paese”, ha detto il presidente russo, sottolineando tuttavia che i foreign fighter “costituiscono un grande rischio per gli Stati europei e centroasiatici”. Per quanto riguarda il ritiro dei militari Usa dalla Siria, infine, Putin afferma che al momento “non si sta ragionando” su questo tema, ma piuttosto sulla “via politica alla soluzione della crisi”, ha dichiarato Putin, sottolineando che lo stesso presidente Trump non ha precisato le tempistiche di disimpegno. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..