COREA DEL NORD
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Nord: Pyongyang avverte che la denuclearizzazione dipende dalla “rimozione delle minacce nucleari Usa” (9)
 
 
Pyongyang, 20 dic 2018 12:46 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il leader della Corea del Nord, Kim Jong-un, dovrebbero concordare una dichiarazione verificabile sullo smantellamento dei programmi balistico e nucleare da parte di Pyongyang in occasione del loro secondo vertice, orientativamente in programma all’inizio del prossimo anno. Lo ha dichiarato il vicepresidente degli Stati Uniti, Mike Pence, a margine dell’annuale summit Asean che si è tenuto il mese scorso a Singapore. “Credo sia assolutamente imperativo che si giunga al prossimo summit con un piano per identificare tutte le armi in questione e tutti i siti di sviluppo, e per consentire le ispezioni dei siti e un piano per lo smantellamento delle armi nucleari”, ha dichiarato il vicepresidente nel corso di una intervista a “Nbc News”. Pence ha espresso soddisfazione per gli “enormi progressi” nel dialogo tra i due paesi e per l’interruzione dei test balistici da parte di Pyongyang, ma ha aggiunto che “ora è necessario vedere risultati”. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..