EGITTO
 
Egitto: in summit economico di marzo proposti 30 progetti d’investimento
 
 
Il Cairo, 01 feb 2015 09:35 - (Agenzia Nova) - Il governo egiziano lancerà 30 importanti progetti d’investimento nel corso del summit economico di Sharm el Sheik, che si terrà dal 13 al 15 marzo prossimi. L’obiettivo è raccogliere fra i 15 e i 20 miliardi di dollari di capitale straniero. Lo ha detto oggi il ministro degli investimenti, Ashraf Salman. Inizialmente, il governo intendeva proporre 40 piani per un totale di investimenti fra i 25 e i 35 miliardi di dollari, ma dieci di tali piani sono stati esclusi perché necessitano di ulteriori studi. Il ministro ha aggiunto che verrà istituita una commissione, presieduta dal premier Ibrahim Mahlab, per facilitare la concessione delle licenze legate ai progetti presentati nel summit di marzo. Finora, circa seimila investitori locali e stranieri, provenienti da 120 paesi, hanno risposto all’invito per la partecipazione al summit. L’Egitto punta molto sul summit di Sharm per ridurre il deficit di bilancio, che ha toccato il 10 per cento nell’anno fiscale 2014-2015, e per migliorare il bilancio del commercio con l’estero.
(Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..