IMPRESE
Mostra l'articolo per intero...
 
Imprese: Trump critica i piani di ristrutturazione di Gm, sollecita l’azienda a concentrare i tagli in Cina (2)
 
 
Washington, 27 nov 2018 04:41 - (Agenzia Nova) - “L’ho contattata quando ho saputo che intendono chiudere (gli stabilimenti) e le go detto: ‘Sai che questo paese ha fatto molto per General Motors, e sarà meglio che torniate subito in Ohio’”. In una successiva intervista concessa al quotidiano “Wall Street Journal”, Trump ha dichiarato che Gm dovrebbe smettere di assemblare auto in Cina e aprire uno stabilimento nell’Ohio, per compensare la chiusura delle altre fabbriche negli Usa. Gm, assieme a Volkswagen è uno dei principali produttori di auto internazionali attivi in Cina, con stabilimenti a Shanghai e nelle province di Liaoning e Shandong. “Non ho dubbi che in un futuro non distante apriranno qualcos’altro. Faranno meglio a muovere in questo senso”, ha detto il presidente Usa, in quella che è parsa al contempo una previsione e un avvertimento. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..