MALI
 
Mali: oggi a Bamako la firma dell’accordo di pace, le fazioni ribelli non prendono parte alla cerimonia
 
 
Bamako, 15 mag 2015 15:29 - (Agenzia Nova) - È prevista per oggi a Bamako la cerimonia di firma dell’accordo di pace raggiunto ad Algeri il primo marzo scorso tra il governo e i ribelli, sotto la mediazione dell’Algeria. Secondo quanto riferisce l’edizione online del quotidiano “Essor”, oltre al presidente maliano Ibrahim Boubakar Keita, nella capitale del Mali sono attesi i leader di alcuni paesi africani, tra cui il presidente della Guinea, Alpha Condé, il presidente dello Zimbabwe e dell’Unione africana, Robert Mugabe, e il segretario di Stato francese per lo Sviluppo e la francofonia, Annick Girardin.

La cerimonia di oggi giunge dopo che ieri il Coordinamento dei movimenti dell'Azawad (Cma), che riunisce le principali sigle ribelli del nord del Mali coinvolte nei negoziati di pace con il governo di Bamako, ha siglato ad Algeri l'accordo di pace e di riconciliazione, annunciando tuttavia che "non sarà presente" alla firma definitiva di oggi. I gruppi ribelli si erano rifiutati in un primo momento di firmare l’accordo del primo marzo poiché il testo non teneva conto delle "rivendicazioni essenziali dell'Azawad".

Tuttavia la situazione nel paese alla vigilia della cerimonia di firma dell’accordo non è ancora stabilizzata: mercoledì scorso infatti nuovi scontri sono avvenuti tra gruppi armati nel nord del Mali, con un bilancio di almeno quattro morti. Gli scontri hanno avuto luogo tra i membri di una coalizione di combattenti ribelli separatisti e una milizia filo-governativa, secondo quanto riferito dai portavoce di entrambi i gruppi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..