CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: il governo risponde allo scandalo montante dei vaccini (3)
 
 
Pechino, 23 lug 2018 05:28 - (Agenzia Nova) - Già nella giornata di venerdì il titolo di Changsheng Biotechnology Co. Aveva ceduto oltre il 10 per cento. Un editoriale pubblicato oggi dal quotidiano ufficiale “China Daily” avverte che il caso rischia di assumere le dimensioni di una “crisi della sanità pubblica”, se non verrà gestito in maniera “ragionevole e trasparente”. “Il governo deve agire il prima possibile e riferire al pubblico di aver gestito la questione e punito senza pietà tutti i responsabili”, recita un editoriale del quotidiano. “Chi osa violare la linea di fondo (etica) producendo vaccini scadenti, o addirittura finti vaccini, deve ricevere le più gravi sanzioni previste dalla legge”, prosegue l’editoriale. Nella serata di sabato, anche l’agenzia di stampa “Xinhua” ha pubblicato un editoriale che denuncia pubblicamente il caso, a dimostrazione della gravità dello scandalo percepita dall’opinione pubblica. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..