FYROM-KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Fyrom-Kosovo: Skopje avvia procedura per estradizione di Osmani, accusato di terrorismo per episodi di Kumanovo
 
 
Skopje, 25 lug 2015 10:42 - (Agenzia Nova) - Le autorità dell’ex Repubblica jugoslava di Macedonia (Fyrom) hanno avviato la procedura per l’estradizione di Sulejman Osmani, accusato da Skopje di essere parte del gruppo di terroristi coinvolto nei violenti scontri con le forze di sicurezza macedoni lo scorso 9 maggio a Kumanovo. Lo riferisce la stampa macedone secondo cui l’estradizione di Osmani, che si trova attualmente in Kosovo, è stata avviata con l’assistenza di legali internazionali. Nel corso dei violenti scontri nella cittadina macedone lo scorso 9 e 10 maggio, Osmani era riuscito a scappare dopo che in un primo momento era stato fermato dalle forze di sicurezza. Gli agenti responsabili della sua detenzione sono ora sotto processo davanti alla Commissione disciplinare del ministero dell'Interno di Skopje per aver permesso la fuga dell’uomo. (segue) (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..