ZAMBIA
 
Zambia: Corte costituzionale, presidente Lungu può candidarsi per terzo mandato nel 2021
 
 
Lusaka, 07 dic 2018 14:23 - (Agenzia Nova) - Il presidente dello Zambia, Edgar Lungu, può candidarsi alle elezioni presidenziali del 2021. Lo hanno deciso oggi i giudici della Corte costituzionale di Lusaka, per i quali una nuova candidatura del capo dello Stato non rappresenterebbe una violazione del limite costituzionale di due mandati. La sentenza è stata approvata all'unanimità dai sette giudici della corte, ha spiegato ai media locali il presidente del tribunale Hildah Chibomba, affermando che il primo mandato di Lungu non può essere considerato "a tempo pieno", avendo questi assunto il potere nella prima volta nel 2014, dopo la morte del predecessore Michael Sata, per un periodo di un solo anno e mezzo. Lungu ha in seguito vinto le contestate elezioni dell'agosto 2016. La sentenza rafforza la posizione del capo dello Stato in un momento in cui il paese - secondo più grande produttore di rame in Africa - è alle prese con un debito crescente e con gli effetti negativi della crisi dei prezzi delle materie prime. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..