GEORGIA
 
Georgia: premier Kvirikashvili, grazie a sostegno Usa oggi siamo una democrazia europea
 
 
Tbilisi, 01 ago 2017 11:04 - (Agenzia Nova) - Grazie al sostegno degli Stati Uniti, la Georgia non è più un paese post-sovietico ma una democrazia europea: lo ha detto il primo ministro georgiano Giorgi Kvirikashvili nella conferenza stampa congiunta di oggi a Tbilisi con il vicepresidente Usa Mike Pence. Kvirikashvili ha ricordato come siano passati 25 anni dall'istituzione delle relazioni diplomatiche tra Washington e Tbilisi, e in questo periodo gli Stati Uniti hanno sostenuto lo sviluppo economico, la democrazia, il rafforzamento della sovranità e l'integrazione della Georgia nella Nato. "Oggi siamo un paese democratico europeo associato con l'Ue, e siamo orgogliosi di lavorare accanto agli americani per difendere la sicurezza globale e la stabilità regionale", ha dichiarato Kvirikashvili. Il premier georgiano ha elogiato la cooperazione eccellente tra le Forze armate dei due paesi, citando il caso dell'esercitazione congiunta Noble Partner come prova "del forte sostegno degli Stati Uniti al rafforzamento della sovranità della Georgia e l'integrazione del nostro paese nella Nato".



(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..