LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: milizie anti-Haftar avanzano nella Mezzaluna petrolifera (6)
 
 
Tripoli, 06 mar 2017 17:40 - (Agenzia Nova) - Nel frattempo il portavoce dell'Lna, colonnello Al Mismari, ha chiesto ai civili che vivono nella zona che va da Ras Lanuf fino a Sirte, lungo la costa della Libia centrale, di limitare i propri spostamenti a partire da questa mattina. Con un messaggio diffuso su Facebook il portavoce delle forze comandante da Haftar ha lanciato un appello “a tutti i cittadini ai quali chiedo di limitare i movimenti dalla zona di Rar Lanuf fino a Sirte a causa di un forte afflusso di uomini e mezzi militari via terra e area contro le bande terroriste presenti nella zona della Mezzaluna petrolifera”, riferendosi alle Brigate di Difesa di Bengasi, formazione islamista che si è ritirata alcuni mesi fa dal capoluogo della Cirenaica, che la scorsa settimana hanno conquistato alcuni terminal di petrolio controllati dallo scorso settembre dalle forze di Haftar. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..