INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: legislatura al via con sessione sul bilancio, Modi conta su una maggioranza schiacciante (5)
 
 
Nuova Delhi, 17 giu 2019 12:16 - (Agenzia Nova) - Il testo del disegno di legge vieta questo tipo di ripudio sotto qualunque forma – verbale o scritta, comunicazioni elettroniche comprese – e prevede per i colpevoli del reato fino a tre anni di detenzione, il punto più controverso. Inoltre, viene garantito il diritto della moglie ripudiata di presentare a un tribunale la richiesta di mantenimento e l’istanza di custodia dei figli minori. Il Muslim Women (Protection of Rights on Marriage) Bill si è impantanato al Consiglio degli Stati, dove l’Nda non ha la maggioranza. A causare lo stallo è stato il nodo della pena detentiva ed è stata decisiva la posizione del principale partito di minoranza, il Congresso, laico e di centrosinistra, in aggiunta alla contrarietà dei partiti musulmani e tradizionalisti. Il Congresso si è dichiarato a favore di una legge a tutela delle mogli, ma non della criminalizzazione dei mariti ripudianti, ritenendo eccessiva una sanzione penale per una pratica considerata fino a poco tempo fa legittima. L’esecutivo ha quindi apportato alcune modifiche. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..