CROAZIA-UNGHERIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Croazia-Ungheria: crisi dei rifugiati, Budapest mobilita riservisti militari al confine con Zagabria
 
 
Zagabria, 19 set 2015 15:36 - (Agenzia Nova) - L’Ungheria ha annunciato la mobilitazione dei riservisti militari al confine con la Croazia per far fronte a quella che il governo ha definito come “una situazione di migrazione di massa”. Lo ha riferito l’agenzia d’informazione “Mti” ripresa dall stampa croata, secondo cui il provvedimento è stato preso dopo che l’arrivo di profughi dalla Croazia ha accresciuto la pressione alla frontiera con Zagabria. Il ministro della Difesa ungherese, Istvan Simicsko, ha spiegato che la decisione di richiamare alcuni riservisti su base volontaria è stata presa dietro richiesta del capo di Stato maggiore della Difesa. I riservisti saranno impiegati anzitutto nella vigilanza per le caserme, a rimpiazzo dei militari impegnati nell’emergenza migranti, ma potrebbero adempiere anche ad altri incarichi. (segue) (Zac)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..