ISRAELE
 
Israele: caso sottomarini tedeschi, procura incriminerà avvocato Netanyahu
 
 
Gerusalemme , 05 dic 2019 16:49 - (Agenzia Nova) - La Procura della Repubblica israeliana ha annunciato oggi che presenterà un’accusa contro l’avvocato del primo ministro uscente Benjamin Netanyahu, David Shimron, per riciclaggio di denaro nel caso dell’acquisto di sottomarini prodotti dalla Thyssenkrupp. La procura presenterà un’accusa anche contro l’imprenditore Miki Ganor, rappresentante di Thyssenkrupp in Israele, per corruzione. Infine, gli inquirenti intendono incriminare anche l’ex capo di Stato maggiore della Marina militare, Eliezer Marom, per corruzione. La vicenda di corruzione, frode e reati fiscali vede coinvolta la ThyssenKrupp, azienda tedesca costruttrice dei sottomarini, sospettata di aver impiegato milioni di dollari per corrompere funzionari israeliani e ottenere così la commessa miliardaria. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..