AFGHANISTAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Afghanistan: il medico giapponese ucciso forniva assistenza sanitaria da decenni (2)
 
 
Tokyo, 05 dic 2019 04:17 - (Agenzia Nova) - Nel 1991 inaugurò una clinica nella provincia afgana di Nangarhar. Nei primi anni Duemila assemblò un gruppo di volontari, anche giapponesi, per migliorare l’accesso alle risorse idriche dei villaggi afgani, così da ridurre l’incidenza delle malattie infettive e la mortalità infantile. Dopo aver appreso nozioni di ingegneria idraulica, sperimentò modalità di costruzione che non richiedessero capitali ingenti e strumentazioni avanzati, e avviò sotto la sua supervisione la costruzione di reti di irrigazione nel 2003. Nakamura è stato ucciso ieri, all’età di 73 anni, mentre viaggiava su un convoglio con altre cinque persone verso il sito di un sistema di irrigazione a Jalalabad, a 25 chilometri dalla sua clinica. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..