UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Commissione, lettera messa in mora a Londra per mancato nome commissario (2)
 
 
Bruxelles , 14 nov 2019 18:12 - (Agenzia Nova) - La Commissione ha spiegato che, nella lettera di risposta, le autorità del Regno Unito ritengono di non essere in grado di suggerire un candidato per il posto di commissario europeo a cause delle prossime elezioni generali del 12 dicembre. La Commissione europea ricorda che, conformemente alla consolidata giurisprudenza dell'Ue, uno Stato membro non può invocare disposizioni prevalenti nel suo ordinamento giuridico interno per giustificare l'inosservanza degli obblighi derivanti dal diritto dell'Unione. Ora, conformemente all'articolo 258 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, il Regno Unito è invitato a presentare le proprie osservazioni sulla lettera di costituzione in mora entro venerdì 22 novembre 2019. Dopo aver esaminato tali osservazioni, o se entro tale termine non vengono presentate osservazioni, se del caso la Commissione può emettere un parere motivato. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..