USA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Cina: commercio, Trump non fornisce indicazioni precise sulla firma dell’accordo (4)
 
 
Washington, 13 nov 2019 05:40 - (Agenzia Nova) - La decisione del Cile di sospendere il summit della Cooperazione economica Asia-Pacifico (Apec), originariamente in programma a Santiago del Cile questo mese, non comporterà una battuta d’arresto nei negoziati commerciali tra Stati Uniti e Cina. I leader dei due paesi, Donald Trump e Xi Jinping, avevano deciso di sfruttare proprio il summit di novembre come palcoscenico per la firma di un accordo commerciale ad interim tra le due maggiori economie del globo, passo cruciale per ricomporre in parte la guerra dei dazi che si protrae da 15 mesi a questa parte. Un portavoce della Casa Bianca, Hogan Gidley, ha dichiarato la scorsa settimana che Washington non ha notizie in merito ai piani del governo cileno per i summit, ma ha aggiunto che il governo Usa è deciso a concludere la “fase uno” dei negoziati con la Cina, e giungere alla firma dell’accordo provvisorio “entro la medesima finestra temporale”. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..