USA
 
Usa: creati 266mila nuovi posti di lavoro a novembre
 
 
Washington, 06 dic 2019 22:45 - (Agenzia Nova) - L'economia degli Stati Uniti ha potuto contare su 266.000 nuovi posti di lavoro a novembre: lo ha riferito oggi, 6 dicembre, il dipartimento del Lavoro Usa. Il tasso di disoccupazione è rimasto stabile al 3,5 per cento lo scorso mese, mentre anche il tasso di partecipazione alla forza lavoro è rimasto al 63,2 per cento. Anche i salari sono aumentati del 3,1 per cento rispetto all'anno precedente. I posti di lavoro sono cresciuti in media di 205.000 al mese nei tre mesi fino a novembre, in ripresa rispetto i ritmi all'inizio dell'anno ma meno dei 223.000 al mese del 2018. Il ritmo più forte delle assunzioni potrebbe aiutare a rilanciare l'economia statunitense, che vive ancora una fase di espansione ma a un ritmo più lento rispetto allo scorso anno.

(Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..