BURKINA FASO
Mostra l'articolo per intero...
 
Burkina Faso: sei morti in nuovo attacco armato, ucciso sacerdote cristiano (3)
 
 
Ouagadougou, 12 mag 2019 18:14 - (Agenzia Nova) - Il Burkina Faso, come il vicino Mali, è teatro di violenze perodiche fra pastori fulani, a maggioranza musulmana, e agricoltori dogon, che accusano i primi di avere legami con le milizie jihadiste. Secondo il governo di Ouagadagou, in Burkina Faso da gennaio sono morte almeno 50 persone in scontri di questo tipo, mentre la società civile parla di oltre 200 vittime. Il mese di marzo una delegazione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite in visita nel paese ha invitato le autorità del Burkina Faso a rispettare i diritti umani nelle loro operazioni di lotta al terrorismo. "La lotta contro il terrorismo deve essere condotta nel rispetto dei diritti umani", ha detto il delegato tedesco Christoph Heusgen, invitando a "proteggere le donne e i bambini, che sono più spesso le vittime". Come riferito dalla presidenza burkinabé in una nota, i delegati hanno esortato le autorità di Ouagadougou a lavorare per rafforzare il tessuto sociale nel paese, attualmente minacciato dai frequenti scontri intercomunitari, ed elogiato l'impegno dimostrato da organizzazioni della società civile nella lotta alla corruzione. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..