SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Putin, costretti a proteggerci data mancata risposta a moratoria su missili in Europa
 
 
Mosca, 06 dic 2019 15:00 - (Agenzia Nova) - Solo il presidente francese, Emmanuel Macron, ha risposto alla proposta della Russia di introdurre una moratoria sullo schieramento di missili a medio e corto raggio in Europa: questo sta costringendo Mosca ad adottare misure per proteggersi. Lo ha dichiarato il presidente russo, Vladimir Putin, nel corso di una riunione a Sochi su questioni militari. "Come sapete, abbiamo annunciato una moratoria unilaterale sul dispiegamento di tali missili. E abbiamo invitato i nostri colleghi in Europa e negli Stati Uniti a unirsi. Finora, solo il presidente della Repubblica francese, Macron, ci ha risposto", ha dichiarato Putin, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa "Ria Novosti". "Questo ci costringe a prendere misure per contrastare queste minacce", ha aggiunto il capo dello Stato. Il presidente russo in precedenza ha proposto una moratoria sul dispiegamento di missili a corto e medio raggio in Europa e in altre regioni. Putin ha inviato la proposta ai principali paesi dell'Europa e dell'Asia e a varie organizzazioni internazionali. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..