ARGENTINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Argentina: povertà al 40,8 per cento, tre milioni di nuovi poveri in 12 mesi
 
 
Buenos Aires, 06 dic 2019 11:37 - (Agenzia Nova) - Oltre tre milioni di argentini sono caduti nella povertà nell'ultimo anno, secondo un rapporto dell'Osservatorio sociale dell'Università cattolica (Uca) reso noto oggi. In base allo studio risulta che nel terzo trimestre del 2019 il 40,8 per cento della popolazione, oltre 18 milioni di persone, si trova al di sotto della linea di povertà, un dato che rappresenta un incremento del 7 per cento rispetto allo stesso periodo del 2018. Allo stesso modo anche il tasso di indigenza ha registrato un deciso aumento passando dal 6,1 per cento del terzo trimestre del 2018 all'8,9 per cento registrato nel periodo luglio-settembre del 2019. Secondo l'Osservatorio della Uca il deterioramento dell'indice si spiega con "le ripetute svalutazioni, l'aumento dell'inflazione, la recessione, l'aumento della disoccupazione e le misure di austerità concordate con il Fondo monetario internazionale (Fmi)". "L'evoluzione delle entrate delle famiglie dei settori medi e bassi della popolazione è rimasta al di sotto degli aumenti registrati dai prezzi dei beni e servizi di base", si legge nel rapporto. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..