USA
 
Usa: Bloomberg svela vasto piano di controllo delle armi
 
 
Washington, 06 dic 2019 00:13 - (Agenzia Nova) - Michael Bloomberg ha svelato oggi, 5 dicembre, il suo piano per il controllo delle armi parlando da Aurora, in Colorado, la città dove un uomo armato ha aperto il fuoco in un cinema nel 2012, uccidendo 12 persone. Il candidato alle primarie democratiche per le presidenziali Usa del 2020 chiede controlli più approfonditi e requisiti per i permessi, misure a cui hanno ambito i Democratici senza riuscire ad ottenere un sostegno bipartisan nel Congresso. Bloomberg ha proposto una vasta gamma di misure federali di controllo delle armi, un sistema nazionale di licenze delle armi e controlli più rigorosi, centinaia di milioni di dollari per spese di attuazione e la possibilità di consentire ai tribunali di confiscare temporaneamente le armi da fuoco alle persone ritenute pericolose. Bloomberg si è rivolto poi ai sopravvissuti degli attacchi armati e si è impegnato a porre fine a quella che ha definito "follia nazionale". (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..