RUSSIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Russia: ambasciata a Singapore, sequestro nave non ha motivi politici ma commerciali
 
 
Mosca, 06 dic 2019 10:19 - (Agenzia Nova) - Ciò che sta accadendo a Singapore con la nave portacontainer russa Sevastopol sequestrata oggi non è legato alla politica ma ai debiti accumulati nei confronti delle autorità portuali. Lo ha dichiarato a "Ria Novosti" il portavoce dell'ambasciata russa nel paese asiatico, Sergei Novoseltsev. La nave portacontainer non può lasciare il porto; a bordo ci sono 12 membri dell'equipaggio. Le autorità di Singapore vogliono ottenere l'autorizzazione attraverso il tribunale per venderla. "Il 17 dicembre ci sarà un processo. In effetti, ciò che sta accadendo è una disputa puramente commerciale. La nave è stata sequestrata a causa dei debiti, non a causa delle sanzioni", ha dichiarato Novoseltsev. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..