MED 2019
 
Med 2019: Di Maio, Mediterraneo sia “nuova missione storica” dell’Ue
 
 
Roma, 06 dic 2019 10:16 - (Agenzia Nova) - Il Mediterraneo “deve diventare la nuova missione storica dell’Unione Europea: la sua priorità strategica”. Lo ha detto il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, intervenendo alla conferenza Med Dialogues, l’appuntamento annuale lanciato nel 2015 con l’ambizioso obiettivo di “andare al di là del caos” e di proporre “un’agenda positiva” nel Mediterraneo. “A pochi giorni dall’insediamento del nuovo esecutivo comunitario, voglio soffermarmi sul ruolo della Ue nel Mediterraneo. La minaccia terrorista e lo sfruttamento dei flussi migratori irregolari che arrivano ai nostri confini sono due problematiche che riguardano tutti ed esortano l’Europa a governare le sfide, invece di subirle”, ha detto il capo della diplomazia italiana. "Le risposte che le nuove istituzioni europee sapranno dare a queste sfide, avranno un impatto decisivo per fare davvero dell’Unione Europea un attore globale. Perché, come ci ricordava Aldo Moro, l’Europa intera è nel Mediterraneo”, ha aggiunto Di Maio. (Asc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..