INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: Ayodhya, sicurezza rafforzata per anniversario distruzione moschea di Babri
 
 
Nuova Delhi, 06 dic 2019 09:55 - (Agenzia Nova) - La sicurezza è stata rafforzata ad Ayodhya, nello Stato indiano dell’Uttar Pradesh, nel 27mo anniversario della distruzione della moschea di Babri. Quest’anno l’anniversario cade a poche settimane dalla sentenza della Corte suprema che ha autorizzato la costruzione nello stesso sito, a lungo conteso, di un tempio dedicato a Rama, in quello che viene considerato dagli induisti il luogo di nascita della divinità. Al momento non sono stati segnalati incidenti. La moschea, fatta costruire nel XVI secolo sotto l’impero Moghul di Babur dal comandante Baqi Tashqandi, fu demolita il 6 dicembre del 1992 da una folla di attivisti hindu in seguito alla degenerazione violenta di una manifestazione politica convocata dal Partito del popolo indiano (Bjp) e dall’organizzazione nazionalista induista di destra Vishva Hindu Parishad (Vhp). Della demolizione furono ritenute responsabili 68 persone, tra le quali molti volontari (“kar sevak”) del Bjp e del Vhp. Seguirono mesi di scontri tra le comunità induista e islamica, nei quali morirono almeno duemila persone. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..