MED 2019
 
Med 2019: Massolo, dai Dialogues idee per nuova forma di multilateralismo
 
 
Roma, 06 dic 2019 09:36 - (Agenzia Nova) - "Il bacino del Mediterraneo è diventato un laboratorio del sistema delle relazioni internazionali, un sistema "G0", in un tempo di recessione geopolitica". Lo ha detto il presidente dell'Istituto Italiano per gli studi di politica internazionale (Ispi), Giampiero Massolo, nell'intervento di apertura della conferenza Med Dialogues, l'appuntamento annuale lanciato nel 2015 con l'ambizioso obiettivo di "andare al di là del caos" e di proporre "un'agenda positiva" nel Mediterraneo. "De-globalizzazione, crisi del multilateralismo, regionalizzazione e cambiamenti climatici si inseriscono nelle agende dei governi", ha proseguito Massolo. "Nel Mediterraneo questi elementi sono complicati dalla cointeressenza non solo tra popolazioni locali ma anche tra potenze regionali e globali. Quello che sta succedendo in Libia, in Siria e in Libano lo dimostra ampiamente". "Possiamo dire - ha concluso - che il Med è al capezzale del mondo, prendendo il Mediterraneo come specchio di ciò che succede nel globo. L'idea è che dalla piattaforma del Med 2019 possa scaturire un confronto positivo e una nuova forma di multilateralismo efficace". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..